Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Orari degli spettacoli - 15 febbraio - 21 febbraio

giovedì 15
  • 21:30
venerdì 16
  • 16:50
  • 21:30 VO
sabato 17
  • 19:10
  • 21:30
domenica 18
  • 16:50
  • 19:10 VO
lunedì 19
  • 19:10 PR VO
martedì 20
  • 21:30 VO
mercoledì 21
  • 17:20
VO - Audio in Versione Originale con sottotitoli in italiano - Original Version with italian subtitles

PR - Spettacolo a prezzo ridotto
acquista biglietti

– Shows in Original Version with Italian subtitles – (English)
Proiezioni in Lingua Originale con sottotitoli in italiano nei giorni ed orario indicati (Inglese)

Mildred Hayes non si dà pace. Madre di Angela, una ragazzina violentata e uccisa nella provincia profonda del Missouri, Mildred ha deciso di sollecitare la polizia locale a indagare sul delitto e a consegnarle il colpevole. Dando fondo ai risparmi, commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti a Bill Willoughby, sceriffo di Ebbing. Affissi in bella mostra alle porte del paese, provocheranno reazioni disparate e disperate, ‘riaprendo’ il caso e rivelando il meglio e il peggio della comunità.

THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI is a darkly comic drama from Academy Award winner Martin McDonagh (IN BRUGES). After months have passed without a culprit in her daughter’s murder case, Mildred Hayes (Academy Award winner Frances McDormand) makes a bold move, painting three signs leading into her town with a controversial message directed at William Willoughby (Academy Award nominee Woody Harrelson), the town’s revered chief of police. When his second-in-command Officer Dixon (Sam Rockwell), an immature mother’s boy with a penchant for violence, gets involved, the battle between Mildred and Ebbing’s law enforcement is only exacerbated.

Premio Oscar 2018
[nomination] Miglior film
[nomination] Miglior attrice a Frances McDormand
[nomination] Miglior attore non protagonista a Woody Harrelson, Sam Rockwell
[nomination] Miglior sceneggiatura originale a Martin McDonagh
[nomination] Miglior colonna sonora originale a Carter Burwell
[nomination] Miglior montaggio a Jon Gregory

Venezia Mostra Int. d’Arte Cinematografica 2017
Miglior sceneggiatura a Martin McDonagh

Golden Globes 2018
Miglior attore non protagonista a Sam Rockwell
Miglior sceneggiatura a Martin McDonagh
Miglior film drammatico
Miglior attrice in un film drammatico a Frances McDormand