MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ

Orari degli spettacoli - 14 marzo - 25 marzo

giovedì 14
  • 18:00
  • 19:45
  • 21:30
venerdì 15
  • 18:00
  • 19:45
  • 21:30
sabato 16
  • 16:15
  • 18:00
  • 19:45
  • 21:30
domenica 17
  • 16:15
  • 18:00
  • 19:45
  • 21:30
lunedì 18
  • 18:00
  • 19:45
  • 21:30
martedì 19
mercoledì 20
  • 16:15
  • 18:00
giovedì 21
  • 19:45
  • 21:30
venerdì 22
  • 19:45
  • 21:30
sabato 23
  • 19:45
  • 21:30
domenica 24
  • 18:00
  • 19:45
lunedì 25
  • 21:30
acquista biglietti

Liberamente tratto da “Momenti di trascurabile felicità” e “Momenti di trascurabile infelicità” di Francesco Piccolo

Il nuovo film di Daniele Luchetti, tratto dai romanzi di Francesco Piccolo con cui firma anche la sceneggiatura, mette i personaggi di fronte alla propria vita, alle scelte fatte e alla possibilità di perdere tutto.

Lo yoga e l’Autan non sono in contraddizione? La luce del frigorifero si spegne veramente quando lo chiudiamo? Perché il primo taxi della fila non è mai davvero il primo? Perché il martello frangi vetro è chiuso spesso dentro una bacheca di vetro? E la frase: ti penso sempre, ma non tutti i giorni, che sembra bella, è davvero bella? A queste, e ad altre questioni fondamentali, cerca di dare una risposta Paolo, cui rimangono solo 1 ora e 32 minuti per fare i conti con i punti salienti della sua vita.