GREEN BOOK

Orari degli spettacoli - 28 febbraio - 4 marzo

giovedì 28
  • 21:30
venerdì 1
  • 19:10
  • 21:30
sabato 2
  • 16:50
  • 21:30
domenica 3
  • 14:10
  • 21:30 VO
lunedì 4
  • 19:10 VO
VO - Audio in Versione Originale con sottotitoli in italiano - Original Version with italian subtitles

acquista biglietti

VINCITORE DI 3 PREMI OSCAR:
πŸ† MIGLIOR FILM
πŸ† MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
πŸ† MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

Vincitore di 3 Golden Globes
πŸ† Miglior Film
πŸ† Miglior Attore Non Protagonista
πŸ† Miglior Sceneggiatura

CANDIDATO A 5 PREMI OSCAR

– Shows in English with Italian subtitles –
Proiezioni in Lingua Originale con sottotitoli in italiano nei giorni indicati

New York City, 1962. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, fa il buttafuori al Copacabana, ma il locale deve chiudere per due mesi a causa dei lavori di ristrutturazione. Tony ha moglie e due figli, e deve trovare il modo di sbarcare il lunario per quei due mesi. L’occasione buona si presenta nella forma del dottor Donald Shirley, un musicista che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall’Iowa al Mississipi. Peccato che Shirley sia afroamericano, in un’epoca in cui la pelle nera non era benvenuta, soprattutto nel Sud degli Stati Uniti. E che Tony, italoamericano cresciuto con l’idea che i neri siano animali, abbia sviluppato verso di loro una buona dose di razzismo.

When Tony Lip (Mortensen), a bouncer from an Italian-American neighborhood in the Bronx, is hired to drive Dr. Don Shirley (Ali), a world-class Black pianist, on a concert tour from Manhattan to the Deep South, they must rely on “The Green Book” to guide them to the few establishments that were then safe for African-Americans. Confronted with racism, danger-as well as unexpected humanity and humor-they are forced to set aside differences to survive and thrive on the journey of a lifetime.