A QUIET PASSION

oggi19:20 21:30

Orari degli spettacoli - 14 giugno - 20 giugno

giovedì 14
  • 17:10
  • 19:20
venerdì 15
  • 19:20
  • 21:30
sabato 16
  • 19:20
  • 21:30
domenica 17
  • 17:10
  • 19:20
lunedì 18
  • 17:50 PR
  • 21:30 PR
martedì 19
  • 19:20
  • 21:30
mercoledì 20
  • 17:10
  • 19:20
PR - Spettacolo a prezzo ridotto
acquista biglietti

La storia della celebre poetessa statunitense Emily Dickinson dagli anni della trasgressiva giovinezza alla vita adulta di auto reclusione. La poetica silenziosamente ribelle di Terence Davies trova, in questo poliedrico e controverso personaggio, un ottimo spunto per mettere a frutto il suo passato di fine conoscitore dell’animo femminile, dando vita ad alcune sequenze che rasentano il sublime.

Il risultato è un preciso ritratto dell’artista americana, privata del mito e definita unicamente come essere umano.

“Nata nel 1803 ad Ambers nel Massachusetts. Mentre studia alle scuole superiori decide di allontanarsi dal College di Mount Holyoke per non doversi professare cristiana. Da quel momento vivrà nella casa paterna riducendo sempre più le frequentazioni del mondo esterno e dedicandosi alla scrittura e in particolare alla poesia. Alcune sue opere vengono pubblicate mentre è ancora in vita anche se l’editore le rimaneggia per farle aderire ai canoni che ritiene più appetibili per i lettori.
Terence Davies ha fatto centro dove altri hanno talvolta fallito. Immaginare cioè la biografia di una poetessa del livello della Dickinson della cui vita da autoreclusa sembrerebbe che non si sapesse abbastanza per farne un film e riuscire a trarne una narrazione che non solo si salva dalla consueta ricostruzione filologica delle opere cosiddette ‘in costume’ ma offre al pubblico occasioni di riflessione su un’epoca non dimenticando (e qui sta l’ulteriore eccezionalità) occasioni di sorriso quando non di aperta risata.”